mercoledì 2 gennaio 2013

Gnocchi di patate

Prima ricetta del 2013...gnocchi di patate!! E' un piatto molto gradito in casa nostra soprattutto da quando ho "scoperto" che si possono fare e congelare così possiamo sempre avere una piccola scorta nel congelatore per le cene dell'ultimo minuto.



Ingredienti

1 kg di patate rosse
300 gr. farina
1 uovo
sale

Procedimento

Lessate le patate (io le lesso già pelate nel microonde così non assorbono acqua e l'impasto risulta più asciutto e di conseguenza gnocchi più compatti!) e schiacciatele con lo schiacciapatate. Aggiungete alle patate ancora calde i 300 gr. farina, l'uovo e due generosi pizzichi di sale. Impastate a mano o con il gancio a uncino per chi possiede la planetaria. Infarinate il tavolo da lavoro e formate dei rotolini di circa 3 cm di diamentro. Con l'aiuto di un tarocco tagliate gli gnocchi. Fate bollire una pentola con l'acqua salata e aggiungeteci un goccio d'olio, buttate gli gnocchi finchè non verranno a galla. A quel punto saranno pronti da servire con il condimento desiderato.

Per congelare gli gnocchi

Una volta cotti scolateli e passateli sotto l'acqua fredda. Disponeteli, distanziati tra loro, su dei vassoi e metteteli nel freezer per un ora e mezza. Trascorso questo tempo potrete mettere gli gnocchi negli appositi sacchetti da congelatore. Al momento di consumarli buttateli (ancora congelati!!) in acqua  bollente e cuoceteli finchè non verranno a galla.

2 commenti:

La classe della maestra Valentina ha detto...

Ciao Alessia, piacere di conoscerti.
Grazie per il bellissimo mail, e complimenti per il tuo blog...anche io da oggi ti seguirò con piacere.
A presto
Maestra Valentina

Alessia ha detto...

grazie a te....alla prossima...:-)