domenica 2 agosto 2009

...voglia di America...voglia di PANCAKES


L'ho sempre detto che prima o poi in America ci dovrò andare...vuoi perchè è la terra del patchwork, vuoi perchè mi ha sempre affascinata...

...di fatto, la sogno un po' ad occhi aperti...

In attesa di andarci (chissà quando accadrà??) mi consolo così...sperimentando la ricetta originale dei pancakes gentilmente fornita da una mia amica appena rientrata dal Canada...ovviamente cosparsi di sciroppo d'acero (sennò? che pancakes sarebbero?) quest'ultimo ricevuto in regalo un paio di settimane fa dalla mia cuginetta di ritorno dal suo viaggio di nozze...sembra che quest'anno il Canada sia stata una meta molto ambita...:-)


PANCAKES


1 tazza e mezza di farina (io ho usato la MANITOBA!!)

1 o 2 cucchiai da tavola di zucchero

3 cucchiaini da te di lievito in polvere (io ho messo una bustina)

1/2 cucchiaino da te di sale

1 uovo sbattuto

1 tazza e 3/4 di latte

2 cucchiai da tavola di olio vegetale


versare un po' di composto al centro di una padella antiaderente ben calda...girare il pancakes...tempo 2 minuti scarsi il pancakes è pronto

2 commenti:

Caterina ha detto...

gnam gnam, sembrano buonissime!! Adoro lo sciroppo d'acero,anch'io ne comprai a fiumi quando sono andata in canada una decina di anni fa :D :D
ma.. la tazza.. come la misuri? quale riferimento prendi?

Alessia ha detto...

come unità di misura ho utilizzato una tazza "mug" e sono riuscite perfettamente...per mio gusto ci aggiungerei un'aroma vaniglia o limone...ma so che in teoria non ci andrebbe...